Amigurumi…in vaso

Sicuramente è un nome stranissimo quello di questa tecnica all’uncinetto, ma se pensate che arriva dal Giappone…bè, non è poi tanto strano! Vi presento il mio primo esperimento, una tenerissima piantina grassa realizzata in un’ora e mezza circa. Quello che serve è lana, uncinetto, bambagia e…tanta fantasia per aggiungere elementi decorativi  che completino il tutto!

Carina vero? Ho in progetto di realizzare tantissime altre cose con questa tecnica, che presto vi presenterò su questo blog…c’è chi dice che chi conosce gli Amigurumi fa presto ad innamorarsene e a farne una vera passione, io sono all’inizio di questa conoscenza, ma vi posso assicurare che è un amore a prima vista. Provate a scrivere sulla barra di Google “immagini di amigurumi”, vi si aprirà un mondo colorato e tenero…del quale i creativi non riusciranno più a farne a meno! Alla prossimaaaaaaaaaa…:)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: