Posate riciclate

Di solito rovistando tra i cassetti è facile trovare vecchie posate spaiate dei vecchi servizi. In questo articolo vi suggerirò un piccolo trucco per creare un servizio originale utilizzando materiali naturali e riciclando quelli vecchi.


Ecco la lista di tutto l’occorrente: vecchie posate, semi vari (semi di farro, peperoncini secchi, semi di papavero, semi di sesamo), nastro di carta adesivo, pistola per colla a caldo, Flatting, pennello.

Avvolgere la parte dell’impugnatura di tutte le posate con il nastro adesivo.
Preparate un mucchietto di semi su un foglio; stendete la colla con la pistola sul manico della posata.
Con un movimento rapido appoggiare il manico sui semi, rigirandolo più volte in modo che il manico si ricopra interamente di semi. Se restano buchi mettere i semi con le dita, facendo attenzione al collante che potrebbe scottare.

Per decorare con il peperoncino. È necessario spezzettare i peperoncini, eliminare i semi e spezzettare in piccole sfoglie (attenzione a non toccare gli occhi o la bocca, ricordate che sono piccanti). Stendere la colla sulla parte da decorare e applicare con le mani le sfoglie di peperoncino, una per volta, vicine una all’altra fino a ricoprire tutto il manico.
Dopo aver ricoperto tutti i manici, passare una mano di Flatting (vernice per imbarcazioni), proteggerà le parti decorate. A distanza di tre ore, ripetere l’operazione.
Un suggerimento, quando vengono utilizzate vanno lavate con acqua e sapone…niente lavastoviglie o acqua bollente, perderebbero la lucentezza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: