Biglietto natalizio sensoriale

Avete mai immaginato un biglietto o una decorazione che oltre a soddisfare la vista possa appagare anche gli altri sensi?

Con i bambini della Scuola dell’Infanzia si può!!! Quello che occorre è un quadrato di cartoncino ben robusto, colori a dita, glitter di vari colori, cioccolato in polvere, colla vinilica, un campanello ed un nastrino.

Fate dipingere ai bambini la base con i colori a dita; mescolate il cioccolato in polvere con la colla vinilica ed un pò d’acqua, aggiungete al composto un pò di glitter dorato (dovrete raggiungere una consistenza simile alla tempera pura). Una volta che la base risulta asciutta, con il composto al cioccolato fate dipingere la cornice e il retro del biglietto (per rendere il processo più semplice si può utilizzare una mascherina). Preparate un pò di stencil raffiguranti soggetti natalizi, posizionateli sulla base e spalmate la colla vinilica sulla quale i bambini faranno cadere il glitter.

Forate il cartoncino nella parte superiore per aggiungere il nastrino che farà da appendino, e nella parte inferiore per il campanellino.

Il nostro biglietto sensoriale è pronto…oltre ad ammirarlo nel luccichio delle forme decorate, i nostri bambini sentiranno il suono del campanello e il gustoso profumo del cioccolato.

Suggerimento valido anche per chi lavora con i bambini non vedenti.

Al prossimo attacco di creatività!!!

Gioielli di semi

Forse non immaginate che effetto possano dare un pò di granaglie assemblate, o magari non ci avete mai pensato.

Io ho sperimentato questa tecnica dietro l’invito di partecipazione alla trasmissione creativa per eccellenza “Paint Your Life”; mi è stato chiesto di creare accessori per capelli con materiale povero, ed ho provato utilizzando semi di zucca, frammenti di carota, mais, piselli, lenticchie e fagioli secchi. In alcuni ho aggiunto piccoli bottoni per dare un tocco di preziosità al tutto.

Questo è il risultato….

Come base per l’incollaggio ho utilizzato alcuni feltrini (quelli che di solito mettiamo sotto le sedie), per lucidare un pò di vernice acrilica.

Niente male vero! Hanno riscontrato il successo sperato, superando la selezione…ed io non posso che ringraziare per l’opportunità e condividere con tutti voi la mia soddisfazione!

Vi dò appuntamento al prossimo articolo, nel quale pubblicherò un’altra creazione pensata per l’occasione (e che intravedete già in questa foto) con materiale di recupero…a presto!

Calendario dell’Avvento

Pubblico con vero piacere un’idea per il calendario d’Avvento, inviato dall’insegnante Rossella L.. E’ stato realizzato con la sezione dei coniglietti di tre  anni, in tema con il  personaggio stimolo dell’anno scolastico passato, Giulio Coniglio, partendo da un racconto relativo alla sua amica: la renna Renata.

I bambini hanno dipinto con le pennellesse lo sfondo del cielo, e su un altro foglio definita la sagoma della renna; successivamente hanno aggiunto del cotone idrofilo per la neve, infine è stato assemblato, rifinito e completato con sacchettini contenenti alcuni dolcetti. Ogni giorno del mese di dicembre un bambino a turno staccava il sacchettino che veniva poi rimpiazzato con una decorazione natalizia. Ovviamente la renna (anche se graficamente non è quella di Nicoletta Costa) è stata chiamata Renata ed è diventata la mascotte natalizia del gruppo classe.

Complimenti alla sezione dei piccoli coniglietti della Scuola dell’ Infanzia statale “Daminelli” Bargano Villanova del Sillaro ( Lodi), aspetto un altro vostro attacco di creatività! 🙂

Torte Animate

Continua la sagra delle torte, questa volta dedicata ai cartoni animati più amati dai nostri bambini e, perchè no, anche da qualche grandicello.

Il nostro mago delle torte riesce a dare un tocco quasi magico alle feste di compleanno,  donando un’anima fantasiosa alle golosità di sua produzione.

Non c’è da stupirsi quindi se il festeggiato o la festeggiata, di fronte al personaggio preferito immortalato in una tale opera d’arte, manifesti una certa titubanza nel dare il primo taglio alla torta….tranquilli, tutti i sensi verranno coinvolti e la tentazione di soddisfarli sarà una gara fino all’ultima briciola…

Ma lasciamo da parte ulteriori descrizioni, e giudicate voi stessi guardando le fotografie delle Torte Animate…da qui non sarà difficile immaginare anche la loro bontà!!! Al prossimo attacco di creatività del nostro amico Maurizio…

Minnie 

                                                             

 

 

 

 

 

 

 

 

Barbapapà

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Manny Tuttofare 

 

I Puffi                

                                                                                      

Torte stilose

Questa sera, grazie alle idee golose di un amico, ho pensato di aggiungere una nuova categoria al mio blog: Pasticceria Creativa.

Molti pensano erroneamente che la creatività sia una prerogativa delle donne, ma ultimamente ho scoperto che in realtà non è così. Ne è la prova la creazione di queste fantastiche torte che, oltre ad essere buonissime, sono un vero capolavoro   nate dalla manualità attenta e creativa di un uomo.

Seguirò le sue creazioni, e le pubblicherò con il suo consenso per darvi la possibilità di conoscerlo e ammirare quello che espone nella propria pasticceria “L’Artigiana” sita a Cirò Marina.

Il nostro Boss delle torte si chiama Maurizio Carolei, e rimane a vostra disposizione per qualsiasi tipo di richiesta, e se avete bisogno di un contatto vi segnalo quello relativo a Facebook www.facebook.com/maurizio.pasticcerialartigiana?fref=ts

 

La creatività non ha limiti…anche nelle golosità! Complimenti Maurizio…al prossimo attacco di creatività!

Giulio Coniglio in gioco

Mi è giunto quasi per caso, il link di un’amica virtuale a riguardo di un bellissimo lavoro fatto per i suoi alunni.

Seguendo le indicazioni progettuali per la sua sezione, ha creato il gioco dell’oca dedicato al personaggio stimolo…Giulio Coniglio. Carta da pacco e pennarelli, per un gioco colorato e allegro.

Complimenti a Rossella Laganà, per l’idea e il risultato davvero eccellente…al prossimo attacco di creatività!

Lumachine curiosine

Pubblico con molto piacere un lavoro inviato da una cara amica.

 

Ha creato insieme ai bambini della sua sezione, una squadra di graziose lumache, utilizzando del semplice cartoncino ondulato e cotton fiocc.

 

Complimenti ai bambini, e all’insegnante Loredana Plantera per l’imput trasmesso ai suoi alunni…avanti così, a tutta forza, con gli attacchi di creatività!