Fichi d’india di sassi

Tra i vari soggetti dei miei quadri non potevano mancare le piante dei fichi d’india, nella mia amata Calabria ce ne sono tantissimi a colorare le fronde selvagge adiacenti alle spiagge.

Immagine15

IMAG0288Per realizzarle ho cercato sassi piatti e di media grandezza, dalla forma rotonda e un po’ allungata. Ho colorato con un verde brillante le diverse parti, giocando anche con qualche sfumatura di bianco. Per simulare i fichi d’india ho utilizzato delle vecchie perline (rosse, gialle, verdi).

IMAG0287

Con un pennellino sottile ho dipinto le spine. L’effetto è straordinario.

E’ possibile anche realizzare delle piantine grasse, cercando forme di sassi affusolate o bombate,  e fermandole all’ interno di vasetti in terracotta incollando  con abbondante colla a caldo e sabbia mescolata con colla vinilica.

mostra 2 241

mostra 2 240

 

 

Alla prossima…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: