Pannocchie animate

Cosa inventarsi per trascorrere un pomeriggio piacevole insieme ai nostri bambini? Le parole magiche sono tre: inventare, creare e sorprendere!

Dopo una passeggiata nel bosco a raccogliere foglie, castagne, legnetti, ricci, ci siamo imbattuti in una piantagione di pannocchie. Arrivati a casa la mia piccola peste mi chiede: “E adesso, cosa ne facciamo?”. L’unica idea che mi è venuta in mente per non deludere le sue aspettative è stata: realizzare un bel giardino delle stagioni.

Così abbiamo rivestito una scatola delle merende con le foglie secche di tutti i colori; le pannocchie sono diventate protagoniste trasformandosi in simpatici alberi, e le castagne e i ricci hanno arricchito il sottobosco. L’albero dell’autunno è stato realizzato rivestendo un tappo di bottiglia con una foglia (sembra un cappello), mentre per quello dell’inverno sono stati incollati un pò di pop corn.

Per velocizzare il tutto ho usato la colla a caldo, e questo è il risultato.

Che ne pensate? Un altro pomeriggio è passato, e la mia piccola peste è felice perchè domani porterà a scuola il suo giardino delle stagioni.

nuove 066

Al prossimo attacco di creatività.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: