Castello goloso

Ogni anno per il compleanno dei nostri bambini si presenta il solito dilemma: cosa portare a scuola per festeggiare insieme ai compagni di vita scolastica? Alcune norme messe in atto per salvaguardare la salute, impongono di offrire solo golosità preconfezionate, pertanto si è condizionati nella scelta. Ma una via di uscita per essere originali e non cadere nella banalità esiste!

L’anno scorso vi ho proposto la torta di caramelle, quest’anno ho pensato più in grande. L’ispirazione mi è giunta dal progetto didattico di una scuola, che ruota intorno alla vita del “castello”, e così ne ho realizzato uno goloso.

Immagine1

Materiali

Base di cartone robusto, scatole di diverse dimensioni, merendine, pacchetti di wafers, biscotti (tipo bucaneve o ringo), ciupa ciupa, coni per gelato, taralli, nastri, bandierine e carte colorate.

Prima di tutto create la base, assemblando le scatole secondo il progetto pensato (usate la colla a caldo).

torta castello 005

 

Attaccate le merendine con il nastro adesivo sul retro, allineandole lungo il perimetro della prima scatola, e ripetete la stessa operazione con i pacchetti di wafers per il secondo perimetro.

Fissate le confezioni dei biscotti in verticale per realizzare le torri. Coprite con la pellicola i torta castello 006taralli e i coni; assemblate e attaccate tutto sulle torri. Applicate i nastri (o strisce adesive)      per rendere più stabile la struttura, completate con le bandierine, ciupa ciupa e decorazioni.

 

Immagine3

 

Ecco un “Castello goloso” che non passerà inosservato agli occhi dei nostri bambini e renderà la festa di compleanno a scuola davvero originale.

Al prossimo attacco di creatività. 😉

 

Torte Animate

Continua la sagra delle torte, questa volta dedicata ai cartoni animati più amati dai nostri bambini e, perchè no, anche da qualche grandicello.

Il nostro mago delle torte riesce a dare un tocco quasi magico alle feste di compleanno,  donando un’anima fantasiosa alle golosità di sua produzione.

Non c’è da stupirsi quindi se il festeggiato o la festeggiata, di fronte al personaggio preferito immortalato in una tale opera d’arte, manifesti una certa titubanza nel dare il primo taglio alla torta….tranquilli, tutti i sensi verranno coinvolti e la tentazione di soddisfarli sarà una gara fino all’ultima briciola…

Ma lasciamo da parte ulteriori descrizioni, e giudicate voi stessi guardando le fotografie delle Torte Animate…da qui non sarà difficile immaginare anche la loro bontà!!! Al prossimo attacco di creatività del nostro amico Maurizio…

Minnie 

                                                             

 

 

 

 

 

 

 

 

Barbapapà

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Manny Tuttofare 

 

I Puffi                

                                                                                      

Torte stilose

Questa sera, grazie alle idee golose di un amico, ho pensato di aggiungere una nuova categoria al mio blog: Pasticceria Creativa.

Molti pensano erroneamente che la creatività sia una prerogativa delle donne, ma ultimamente ho scoperto che in realtà non è così. Ne è la prova la creazione di queste fantastiche torte che, oltre ad essere buonissime, sono un vero capolavoro   nate dalla manualità attenta e creativa di un uomo.

Seguirò le sue creazioni, e le pubblicherò con il suo consenso per darvi la possibilità di conoscerlo e ammirare quello che espone nella propria pasticceria “L’Artigiana” sita a Cirò Marina.

Il nostro Boss delle torte si chiama Maurizio Carolei, e rimane a vostra disposizione per qualsiasi tipo di richiesta, e se avete bisogno di un contatto vi segnalo quello relativo a Facebook www.facebook.com/maurizio.pasticcerialartigiana?fref=ts

 

La creatività non ha limiti…anche nelle golosità! Complimenti Maurizio…al prossimo attacco di creatività!

Torta di caramelle

Cosa attira i bambini più di ogni altra cosa al mondo? Ma le caramelle…non c’è nulla che possa competere!

Ho pensato allora di creare qualcosa proprio con questo alimento goloso…in commercio esistono caramelle di ogni tipo, forma, colore, gusto e vederle insieme è uno spettacolo di colori. In giro ho visto spiedini, cestini, sacchettini di caramelle….manca una bella torta!

Il materiale da recuperare è molto semplice: polistirolo, colla vinilica (tappo blu), pellicola per alimenti, nastro adesivo, stuzzicadenti, sottotorta, e tante, anzi tantissime caramelle di ogni tipo.

Prima di ogni cosa è necessario preparare la base, composta da tre dischi di polistirolo di diametro diverso, che ricopriremo con la pellicola; messi uno sopra l’altro andranno fissati con gli stuzzicadenti, mentre la parte a contatto con il sottotorta andrà incollato con la colla vinilica.

Ora arriva il bello. Prima di iniziare la decorazione vera e propria, cercate di capire come vorreste posizionare le caramelle, e la dimensione per se devono essere tagliate; in questa fase è consigliabile abbinare bene i colori e posizionare con un disegno ben preciso, per fare in modo che appaia delicata e regolare proprio come una vera torta.

Tagliare a metà gli stuzzicadenti; la parte tagliata sarà inserita nella caramella (facendo attenzione a non traforare la caramella) , dopo di che si appunta sul polistirolo dalla parte appuntita.

Per ulteriori chiarimenti potete cliccare sul link del mio tutorial video http://www.youtube.com/watch?v=5YhRPX7xUU4

Il procedimento è semplicissimo e soprattutto molto divertente da fare insieme ai bambini….allora non perdete altro tempo, date sfogo alla fantasia, quelle che vedete in foto sono solo un esempio perchè le combinazioni sono veramente tante sia per adulti che per bambini. Sono proprio curiosa di sapere come andrà, e se volete mandate pure una foto!

Al prossimo attacco di creatività!