Lampada decorativa

Adoro il mare d’inverno…sulle spiagge isolate è possibile trovare piccoli grandi tesori! Qualche legnetto levigato, sassi e conchiglie…arriva l’ispirazione e nasce l’idea tra le mani che assemblano. Penso che aggiungerò le lucine, per trasformare questo “Sogno di libertà” in una splendida lampada decorativa…al prossimo attacco di creatività! 🙂

10348359_10203415531463080_5599468952654117288_n

10463942_10203415529223024_1983806396685780261_n

Lampade riciclate con i sassi

Chissà quanti di voi hanno in soffitta vecchie lampade un pò demodè…con qualche sassolino e un pò di fantasia possono rinascere.

1237404_10201222839727157_2056926193_o

Lampade sole e luna

Che ve ne pare? Adoro le casine paffute e le vecchie lampade illuminano di luce nuova…alla prossima!

Musica e sassi

Mi è capitata una coppia di musicisti che ha prenotato un quadro particolare: lei e lui in concerto.

Dopo aver visionato un pò di loro fotografie, mi sono messa all’opera senza sapere se il risultato fosse stato soddisfacente…invece è stata una vera sorpresa!

ggg 005

Nella semplicità dei sassi si nascondono grandi potenzialità….al prossimo attacco di creatività!

Amore, cuore e sassi

Nella mia indole romantica e spirituale sono convinta che anche un minuscolo sassolino abbia un’anima. Così ho dedicato una parte dei miei quadri al tema del cuore e dell’amore…

Cuore contenitore di sentimenti che vanno e vengono…

ggg 017

Cuore contenitore di sentimenti

Cuori che abbracciano la vita con leggerezza e profumi come i fiori…

ggg 014

Cuore in fiore

Immagine4

Innamorati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cuori che che si intrecciano sotto lo stesso cielo…

Dama di coccinelle e api…sui sassi

Oltre ai quadri, ho pensato di realizzare anche qualche gioco di società.

Riciclando vecchie cornici quadrate, e recuperando un pò di sassi paffuti ecco il risultato…una dama speciale e divertente per adulti e bambini.

IMG0223A

Dama di coccinelle e api

Per dipingere la scacchiera è necessario prima dare un fondo bianco alla base e successivamente squadrare con il nastro di carta per evitare sbavature. Si può dipingere con il pennello o con la pittura acrilica spray. Per i simpatici personaggi ho utilizzato la tempera acrilica, e definito i particolari con un pennarello indelebile. Alla fine una passata di vernice protettiva.

Con lo stesso procedimento è possibile creare il gioco del Tris.

Immagine21

TRIS

..buon lavoro, alla prossima!!

Presepe di sassi

Il Natale è ancora lontano, ma raccogliendo i sassi mi è venuto in  mente di realizzare un piccolo presepe su vetro.

Come base ho utilizzato il vetro di un quadretto, e per piedistallo ho scavato con il seghetto un’insenatura su un blocchetto di legno. Per il resto sassi e colori…guardando la fotografia non penso siano necessarie tante spiegazioni, solo tanta fantasia nella cura dei particolari.

mostra 2 279

Presepe

La stessa idea l’ho utilizzata per realizzare un piccolo dono con il tema della maternità. Questa volta per il viso della mamma e del bambino ho utilizzato due conchiglie e per decorare qualche fiore.

mostra 2 278

Maternità

Al prossimo attacco di creatività…

Peppa Pig

Tra i diversi progetti che ho realizzato, ho dedicato qualche lavoro ad un mito dei bambini: Peppa Pig!

Immagine1

Peppa, la sua famiglia ed i suoi amici…

ggg 015

Peppa e la sua famiglia

Basta davvero poco per stupire i nostri bambini, e portare nelle loro camerette il dolce ricordo di un mito “animato”.

Alla prossima….;)

Sassi e fantasia: Nemo

Continua la mia avventura con i sassi…ho realizzato alcuni quadri con i personaggi dei cartoni animati più amati dai bambini.

Immagine3 (2)

Sammy

Prima di tutto è necessario avere ben in mente il progetto da realizzare, e cecare i sassi adatti per ogni parte, colori acrilici, colla a caldo e vernice acrilica protettiva…

Nemo

Nemo

Di semplice esecuzione, alla portata di tutti, unica raccomandazione un pennello sottile per dipingere i particolari ed alcuni ombretti per giocare con i colori e renderli più brillanti! Al prossimo attacco…

Porta chiavi personalizzato di sassi

L’idea di oggi è realizzare un porta chiavi personalizzato per la propria dimora.

E’ stato un progetto che ha riscosso parecchio successo nella mia esposizione, per la semplicità e soprattutto l’originalità dell’idea.

Immagine1 (2)

Il primo step da seguire è capire le caratteristiche dei personaggi da realizzare: il numero dei  componenti, i colori dei capelli e degli occhi, l’età. Poi si passa alla ricerca dei sassi per il viso e i corpi, e una base sulla quale attaccare il tutto con la colla a caldo. E’ necessario prima dipingere i pezzi, e una volta sicuri del lavoro incollare il tutto, per evitare inconvenienti.

famiglia

Si possono aggiungere fiori, cuori e piccoli cespugli sui quali scrivere i nomi della famiglia. Vi assicuro che è un regalo davvero gradito, unico e originale, anche una buona idea per la festa della mamma, del papà o della famiglia…

Al prossimo attacco di creatività!!!

Faro di sassi

Il faro è spesso il protagonista principale nel miei quadri.

ggg 001

Per realizzarlo vado alla ricerca di sassi allungati e piatti, e piccoli triangoli.

Come base creo piccoli isolotti, mescolando sabbia e colla vinilica e modellandola direttamente sul quadro. Prima che asciughi aggiungo il faro, in modo da circondarne il bordo.

IMAG0289

ggg 010

 

mostra 2 227

 

L’effetto della luna e della luce vengono evidenziati con l’utilizzo di glitter.

Al prossimo attacco di creatività.

Voci precedenti più vecchie